La tossina botulinica è una sostanza che iniettata nei muscoli mimici ne provoca un indebolimento temporaneo e una riduzione dell’attività contrattile, attenuando così rughe e segni d’espressione.

Le aree del viso dove la sostanza viene più utilizzata e dove si ottengono i migliori risultati sono le rughe orizzontali della fronte, le verticali tra le sopracciglia e le rughe intorno agli occhi.

E’ una sostanza estremamente affidabile già ampiamente conosciuta in campo medico.

Il suo utilizzo non richiede l’uso di anestesia e consiste nell’iniezione di poche unità di tossina all’interno dei muscoli mimici che si vuole trattare. L’effetto di spianamento delle rughe si rende visibile solo dopo qualche giorno e perdura generalmente per 4‐6 mesi.

Piccoli effetti collaterali possono essere la comparsa di ematomi nella sede di iniezione per qualche giorno.