Levigare gli strati epidermici, determinando uno stimolo potente alla produzione di collagene nel derma, è l’obiettivo dei peelings chimici, utilizzati con abilità in modo combinato secondo protocolli personalizzati.

Con questi trattamenti, talvolta alternati a biostimolazione e carbossiterapia,"RADIOFREQUENZA FRAZIONATA" si ottiene una buona risposta su acne, iperpigmentazioni, aging e attenuazione delle cicatrici.